Agriturismo Villa Opera

Agriturismo Villa Opera - Volterra

AGRITURISMO Villa Opera

 

COSA FARE

 

VOLTERRA

La storia di Volterra comincia 3000 fa, quando dalle popolazioni della Civiltà villanoviana si formò un importante centro etrusco: Velhatri. I reperti di questo periodo sono al Museo Etrusco Guarnacci. La Porta all’Arco e le mura etrusche sono una testimonianza imponente. Volterra è l’ultima città stato ad arrendersi ai Romani. Il Teatro Romano di Vallebona testimonia della loro lunga presenza.

 

Nel quinto secolo EC Volterra diviene un vescovado. Nel periodo delle invasioni dei Goti e Longobardi sopravvive con difficoltà e si sviluppa la storia civile dei vescovi volterrani. Come altrove, Volterra diventa poi libero comune, economicamente accentrato sui ricavi delle miniere circostanti (sale etc.). La Piazza dei Priori, il Duomo, e la nuova cinta muraria ne sono testimonianza. Nel secolo XV. la città entra nella sfera di influenza di Firenze. Lorenzo il Magnifico vi fa costruire il Mastio. Inizia poi un lento decadimento, che non preclude l’emergere di molte opere d’arte ora raccolte nella Pinacoteca.

 

Nel secolo XVIII. l’alabastro e l’ammodernamento dell’agricoltura portano nuovi stimoli, i cui effetti si possono apprezzare per esempio in Palazzo Incontri-Viti. Oggi, la cittadina si regge su un’economia differenziata e sostenibile.

Per approfondire: http://bit.ly/1WhdnYc

 

IL CONTADO

Ubicato fra la Maremma e la Val di Chiana, il Volterrano è un territorio montano esteso imperniato sulla Val di Cecina, con molti borghi rimasti quasi immutati nel tempo, castelli, pievi, ed eremi. La macchia toscana è caratteristica e intatta nelle Riserve Naturali del Berignone o di Monterufoli. Le spiagge di Cecina, il mare è distante circa 40 minuti raggiungendo la vicina località di Cecina.

 

La Via Francigena è un percorso che si snoda attraverso le campagne e i borghi del territorio da nord a sud, ricalcando l’antica strada che era praticata da moltissimi pellegrini nel Medioevo e che conduceva da Canterbury fino a Roma. La Via del Sale o "Salaiola" (che in seguito prende il nome di Volterrana) era una strada in cui i commercianti trasportavano il sale da ovest verso est, per poterlo commercializzare con città come Volterra, Siena, Colle Val d'Elsa, Chiusi e altre città Etrusche. La Via del Sale faceva da tramite fra Volterra e San Gimignano, già prima che queste città diventassero rivali.

 

ATTIVITA SPORTIVE

L’ecoturismo è molto sviluppato sul territorio: non c’è che l’imbarazzo della scelta. Molte sono le possibilità per trekking; i mountain-bikers hanno abbondanti circuiti, e si possono fare anche lunghe escursioni a cavallo. Su domanda, possiamo dare indicazioni di maneggi in zona.

 

DISTANZE

Il resto della Toscana è a portata di mano. Le distanze da Volterra alle maggiori città toscane:

 • Firenze: 75 km (70 min)

 • Siena 55 km (60 min)

 • Pistoia 110 km (90 min)

 • Lucca 95 km (90 min)

 • Pisa 67 km (75 min)

 • Livorno 75 km (75 min)

 

Ma ci sono anche altri luoghi sorprendenti:

 • San Galgano (55 km 60 min)

 • Montalcino 92 km (95 min)

 • Massa Marittima 55 km (75 min)

 • Pieviscola 35 km (45 min)

 • Mensano 32 km (45 min)

 

CERTALDO - KM 39

COSTA TIRRENICA - KM 40

MONTERIGGIONI - KM 41

VOLTERRA - KM 2

SIENA - KM 55

COLLE DI VAL D'ELSA - KM 30

ABBAZIA DI SAN GALGANO - KM 55

SAN GIMIGNANO - KM 31

RADDA IN CHIANTI - KM 60

MASSA MARITTIMA - KM 55

PISA - KM 67

FIRENZE - KM 75

Strada Provinciale Monte Volteranno

N.16, km 5.900 - 56048 Volterra (PI)

Tel: +39 0588 81317

Fax: +39 0588 070001

E-mail: info@villaopera.it

 

P.Iva 10080840589

C.F. TGLDRN45H61F158K

 

Privacy and Cookie

Visita anche

Agriturismo Ragoncino - Lajatico Tuscany

Copyright © Agriturismo Villa Opera  |  Concept and design Alicolor